Lo stemma del comune di Quartu Sant'Elena
Comune di Quartu Sant'Elena
Più grande Più piccolo Stampa Feed RSS
immagine di testata Torna alla home page
lunedž, 25 marzo 2019
Beni culturali

Nuraghe Diana


    Nuraghe Diana

definizione:  nuraghe
tipologia:  articolata
funzione:  abitativo-difensiva
catasto:  foglio:66 - particella: 12; 24
I.G.M.:  foglio:234 I S.O. S. Isidoro
ambito culturale:  nuragico

Descrizione:
Del nuraghe resta ben conservata la torre centrale, accessibile tramite una botola aperta nel pavimento del fortino sovrastante. All'esterno si individua una seconda struttura circolare chiaramente leggibile, addossata al lato nord-est della torre centrale ed attualmente utilizzata come immondezzaio. La tecnica muraria, in buona opera subquadrata assai regolare, è ben conservata nel paramento esterno sul lato sud-sud ovest ed all'interno della camera centrale. Sul lato sud, in corrispondenza di altre strutture addossate alla torre, uno scavo clandestino ha minato la statica e la leggibilità del monumento.

Osservazioni:
Sul nuraghe, posto a circa 100 metri dal mare, insistono i ruderi di un fortino militare edificato durante l'ultima guerra. Esso è composto da tre torri unite da cortine, racchiudenti un cortile rettangolare ad angoli smussati.
Indietro
ALBO PRETORIO
BANDI E CONCORSI
Sito conforme WCAG 1.0 WAI-AA Sito conforme alle linee guida sull'accessibilità (L. 4/2004)
Sito realizzato da acagliari.it