Lo stemma del comune di Quartu Sant'Elena
Comune di Quartu Sant'Elena
Più grande Più piccolo Stampa Feed RSS
immagine di testata Torna alla home page
giovedž, 23 novembre 2017
Muoversi

Taxi solidale

TAXI SOLIDALE

 

Che cos’è

Il TAXI SOLIDALE è un servizio di trasporto pubblico collettivo, interamente gratuito, promosso dalla Caritas e finanziato dall'Amministrazione comunale, al fine di garantire alle persone disabili, anziane e a coloro che risultino svantaggiati, in maniera momentanea o permanente, in ragione di condizioni fisiche, psichiche, sociali o familiari, la possibilità di usufruire di un mezzo di trasporto, idoneo alle loro esigenze, che possa consentire di accedere agevolmente alla rete dei Servizi Sanitari Regionali  e, in generale, ad altri servizi e luoghi di socializzazione. Il servizio viene effettuato nell’ambito del territorio comunale e dei Comuni limitrofi.

 

 

Destinatari

Possono usufruire del servizio di taxi solidale i cittadini residenti nel Comune di Quartu Sant’ Elena che si trovano in una delle seguenti condizioni:

a)    persone ultrasettantenni, impossibilitate ad usare altri mezzi di trasporto pubblici o privati;

b)    portatori di handicap, adulti e minori, riconosciuti ai sensi dell’art. 4 della legge n. 104/92, che si trovino in situazione di bisogno, anche temporaneo, essendo privi di idonea rete familiare, e che siano impossibilitati ad utilizzare i servizi di trasporto pubblico locale.

 

 

Descrizione

Il servizio viene effettuato con un automezzo FIAT DUCATO, adeguatamente predisposto, ed attuato grazie alla collaborazione delle seguenti Associazioni di volontariato di Quartu Sant’Elena:

CARITAS PARROCCHIA SAN LUCA;

CONFRATERNIOTA DI MISERICORDIA;

CROCE D’ORO;

QUARTU SOCCORSO;

S.O.S.;

U.N.I.T.A.L.S.I.;

GLI ANGELI DEL SOCCORSO.

 

È momentaneamente attivo nei seguenti giorni e orari:

  • lunedì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00;
  • mercoledì, dalle ore 15.00 alle ore 18.30;
  • venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

È inoltre attivo in occasione di ricorrenze particolari (Commemorazione defunti, Natale, Pasqua, festa patronale, eventi di carattere culturale, sociale, ecc.), in base alla disponibilità di operatori e automezzo.

Il servizio può essere effettuato sia in forma collettiva che individuale, a seconda delle esigenze e della destinazione, e prevede anche il trasporto di un familiare o altro soggetto che si occupa dell’anziano/disabile.

Il trasporto comprende il prelievo dal domicilio, l’accompagnamento nel luogo di destinazione, l’attesa durante la visita/impegno ed il rientro al domicilio. In caso di prenotazione del TAXI SOLIDALE da parte di più persone nella stessa fascia oraria, potrà essere effettuato un trasporto collettivo.

I volontari prestanti il servizio garantiranno la precisione e la puntualità del servizio stesso, nonché la sicurezza e la riservatezza delle persone trasportate, le quali, a loro volta, dovranno rispettare gli orari indicati nella richiesta presentata, nonché comunicare tempestivamente al numero telefonico di seguito indicato, ogni eventuale variazione.

Il servizio è gratuito, pertanto i cittadini che usufruiscono del servizio sono invitati a non consegnare denaro ai volontari che li accompagnano durante il trasporto.

 

 

Priorità

Nel caso in cui coincidano più richieste di trasporto e sia impossibile coordinarle, si procederà in base alle seguenti priorità:

a)    criticità e urgenza della situazione sanitaria e sociale per cui si chiede il trasporto;

b)    ordine cronologico della domanda, certificato dalla data di richiesta;

c)    numero di interventi richiesti, privilegiando l’utente che meno ha usufruito del servizio.

 

Il TAXI SOLIDALE non sostituisce il servizio di trasporto tipico delle ambulanze gestite da enti pubblici o privati, nonché quello realizzato dalle Associazioni di volontariato, pertanto non potranno essere effettuati trasporti di tipo sanitario, o con barella, di cittadini impediti fisicamente che debbano raggiungere un presidio medico-sanitario con urgenza in presenza di patologie gravi che necessitano di assistenza di  figure professionali specifiche.

 

 

Modalità di accesso al servizio

Le persone che necessitano del servizio dovranno presentare, in carta libera, apposita domanda preliminare, indirizzata al Settore Servizi Socio Assistenziali, presso l’Ufficio Protocollo del Comune, indicando nella stessa i propri dati identificativi, indirizzo e numero di telefono. La persona richiedente il servizio riceverà la conferma dell’accettazione della domanda da parte di un incaricato del Settore citato e successivamente potrà prenotare l’intervento, possibilmente con un preavviso di tre giorni, dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00, contattando il numero telefonico 3896311369, gestito dall’associazione CARITAS SAN LUCA.

ultima modifica: 22-02-2016 16:47:32
ALBO PRETORIO
BANDI E CONCORSI
Sito conforme WCAG 1.0 WAI-AA Sito conforme alle linee guida sull'accessibilità (L. 4/2004)
Sito realizzato da acagliari.it