Lo stemma del comune di Quartu Sant'Elena
Comune di Quartu Sant'Elena
Più grande Più piccolo Stampa Feed RSS
immagine di testata Torna alla home page
venerd́, 24 novembre 2017
Disabilità

Rinnovo contrassegno invalidi per la circolazione e la sosta dei portatori di handicap

Che cos’è
Il contrassegno invalidi è un’autorizzazione speciale rilasciata ai soggetti portatori di handicap che consente la sosta gratuita nelle aree pubbliche di sosta destinate appositamente ai disabili e nei posteggi pubblici a pagamento, la libera circolazione nelle aree a traffico limitato, e la libera circolazione nelle corsie riservate ai taxi.
In caso di invalidità permanente il contrassegno dura cinque anni. Altrimenti la sua durata è pari al periodo di invalidità attestato dalla certificazione dell'Azienda Sanitaria Locale di appartenenza.
Per le procedure di rilascio del contrassegno, vedi Rilascio contrassegno invalidi per la circolazione e la sosta dei portatori di handicap.
 
Dove rivolgersi 
POLIZIA MUNICIPALE – UFFICIO PROTOCOLLO 
Viale Colombo 177 - primo piano (l’ingresso munito di rampa per portatori di handicap si trova al numero civico 179)
tel. 070 8281 2535
 
Cliccare qui per conoscere orari e giorni di apertura al pubblico
 
Come si fa
Per rinnovare il contrassegno a tempo indeterminato occorre compilare la richiesta sull’apposito modulo scaricabile allegando la necessaria documentazione (vedi sotto), e presentarla all'Ufficio Protocollo della Polizia Municipale. Alla domanda occorre allegare la documentazione elencata più sotto.
La domanda dovrà essere consegnata presso l’Ufficio Amministrativo/Protocollo/Autorizzazioni del Comando Polizia Locale di Quartu Sant’Elena, in viale Colombo n°177, primo piano (tel. 070 82812535) nei seguenti giorni e orari:
- lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00
- martedì e giovedì dalle ore 17.00 alle ore 18.30
 
Tempistica
Una settimana circa.

Documentazione da allegare
- Certificato medico che attesti la non mutata condizione di disabilità indicata nel certificato emesso dalla commissione medica ASL (se il contrassegno in scadenza ha la durata di cinque anni il certificato può essere quello del medico di famiglia che attesti il perdurare delle condizioni invalidanti. Il contrassegno con invalidità inferiore ai cinque anni si rinnova invece attraverso la certificazione dell'ASL)
- Contrassegno scaduto.
 
Costi
Gratuito.
 
Normativa
Decreto Legge 285/1992, art. 188
Decreto del Presidente della Repubblica 495/1992, art. 381
ultima modifica: 24-10-2013 11:05:20
ALBO PRETORIO
BANDI E CONCORSI
Sito conforme WCAG 1.0 WAI-AA Sito conforme alle linee guida sull'accessibilità (L. 4/2004)
Sito realizzato da acagliari.it