Lo stemma del comune di Quartu Sant'Elena
Comune di Quartu Sant'Elena
Più grande Più piccolo Stampa Feed RSS
immagine di testata Torna alla home page
venerd́, 19 settembre 2014
Infanzia e Studenti

Mensa scolastica – iscrizione al servizio mensa ed esenzione parziale pagamento servizio

A chi si rivolge
Il servizio di mensa scolastica si rivolge agli alunni iscritti e frequentanti le scuole dell’obbligo o dell’infanzia della città di Quartu Sant’Elena.
L’esenzione prevede riduzioni nei pagamenti delle somme dovute per l’erogazione del Servizio mensa a seconda della fascia di reddito ISEE di appartenenza:
1a fascia studenti il cui nucleo familiare possiede un ISEE non superiore a 4.500,00 euro;
2a fascia studenti il cui nucleo familiare possiede un ISEE compreso tra 4501,00 euro e 8.000,00 euro;
3a fascia studenti il cui nucleo familiare possiede un ISEE tra gli 8.001,00 euro e i € 13.000,00 euro.
4a fascia studenti il cui nucleo familiare possiede un ISEE tra gli €.13.000,00 e i € 16.000,00 euro di cui n. 3 figli frequentanti il servizio mensa.
5a fascia studenti il cui nucleo familiare possiede un ISEE superiore ai € 13.000,00 euro.
 
Dove rivolgersi
SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE – UFFICIO MENSA SCOLASTICA
via Cap. Eligio Porcu 141 - terzo piano
tel. 070 8601 2276
 
Cliccare qui per conoscere orari e giorni di apertura al pubblico 

UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO (URP)
via Cap. Eligio Porcu 141 - piano terra 
tel 070 8601 2270
 
UFFICIO PROTOCOLLO GENERALE
via Cap. Eligio Porcu 141 - piano terra
 
 
Come si fa
Il genitore dello studente (o chi ne fa le veci) che chiede di usufruire del servizio mensa e ha diritto all’esenzione parziale del pagamento dei contributi dovuti per il servizio di mensa scolastica deve presentare all’Ufficio Protocollo Generale la domanda utilizzando il modulo scaricabile in fondo a questa stessa pagina o reperibile presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP), al piano terra del palazzo comunale.
Le domande compilate sull'apposito modulo dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo Generale entro la data fissata annualmente.
 
Tempistica
30 giorni dalla presentazione della richiesta di esenzione.
 
Documentazione
Alla domanda occorre allegare la dichiarazione ISEE.
 
Costi
A partire dall'anno scolastico 2011/12 è stato attivato un sistema di rilevazione presenze tramite tessere prepagate nominative, che verranno distribuite a tutti gli studenti. 
Il nuovo sistema consente due nuovi metodi di pagamento, sempre anticipato rispetto all’utilizzo, in sostituzione del Bollettino Postale: il pagamento presso esercizi convenzionati (cartolerie, librerie, ecc.) e il pagamento on-line. L’elenco degli esercizi convenzionati, assieme alla modulistica per l'iscrizione, è scaricabile da questa stessa pagina.
In entrambi i casi ogni genitore intestatario (uno per nucleo familiare) riceverà una carta magnetica, sulla quale sono memorizzati e giornalmente aggiornati i dati del/dei proprio /i figlio/i, da ricaricare anticipatamente. All’avvio del servizio e quando il credito residuo è inferiore a 5 pasti il genitore riceverà via SMS sul proprio cellulare un messaggio che lo informa del numero dei pasti ancora disponibili e della necessità di provvedere alla ricarica della tessera/carta magnetica. 
Coloro che non avessero ancora comunicato il proprio numero di cellulare e non lo avessero indicato nella domanda di iscrizione al servizio mensa possono farlo compilando il modulo scaricabile da questa stessa pagina e inviandolo via fax al n° 07086012276/2278, oppure consegnandolo presso l’Ufficio pubblica Istruzione del Comune, in via Eligio Porcu 141 (terzo piano).

Ulteriori informazioni
Le esenzioni parziali verranno calcolate come segue:
1a fascia
Il servizio mensa è erogato a seguito del pagamento della sola tariffa base.
2a fascia
Il servizio mensa è erogato a seguito del pagamento della tariffa completa diminuita del:
a) 30% nel caso di 1 figlio a carico.
b) 45% nel caso di 2 figli a carico.
c) 60% nel caso di 3 o più figli a carico.
3a fascia
Il servizio mensa è erogato a seguito del pagamento della tariffa completa diminuita del:
a) 20% nel caso di 1 figlio a carico.
b) 35% nel caso di 2 figli a carico.
c) 50% nel caso di 3 o più figli a carico.
4a fascia
Il servizio mensa è erogato a seguito del pagamento della tariffa completa diminuita del:
a) 25% nel caso di 3 o più figli a carico ISEE compreso tra i €.13.000,00 e €. 16.000,00.
 
Gli studenti che usufruiscono della Legge 104/92 (art. 3, commi 3 e 4) o si trovano in situazione di affido familiare, e che già godono di esenzione totale dal pagamento dei contributi per il servizio di mensa scolastica, sono esclusi dal computo del numero dei figli a carico per l’applicazione delle esenzioni parziali.
Qualora la situazione reddituale nel corso dell’anno scolastico subisse notevoli modificazioni, sarà cura del genitore dello studente, o da chi ne fa le veci, presentare apposita domanda di esenzione in corso d’anno (corredata della documentazione giustificativa) utilizzando la modulistica predisposta dall’Ufficio Mensa del settore Pubblica istruzione il quale provvederà di volta in volta alla valutazione del caso.
 
Esonero
È anche possibile chiedere l'esonero dal servizio mensa, solitamente per ragioni medico/dietetiche. La richiesta può essere fatta utilizzando il modulo scaricabile da questo link:
 
Consultazione on line
Sono attivi i canali di consultazione on line del servizio mensa per gli allievi delle scuole cittadine. L’accesso è riservato ai possessori di codice utente e password, da ottenere tramite registrazione sul sito dedicato agli utenti delle mense quartesi. Le schermate da visualizzare sul PC offrono informazioni sul numero di pasti consumati, sul credito disponibile e sulle somme addebitate, sui menù nell’arco di quattro settimane e sui dati anagrafici inseriti nel sistema. Per accedere, cliccare sul link sottostante:
 
 
Normativa
Deliberazione del Consiglio Comunale 74/2009 Legge Regionale 31/94
ultima modifica: 30-06-2014 18:37:46
ALBO PRETORIO
BANDI E CONCORSI
Sito conforme WCAG 1.0 WAI-AA Sito conforme alle linee guida sull'accessibilità (L. 4/2004)
Sito realizzato da acagliari.it