Lo stemma del comune di Quartu Sant'Elena
Comune di Quartu Sant'Elena
Più grande Più piccolo Stampa Feed RSS
immagine di testata Torna alla home page
domenica, 19 novembre 2017
Infanzia e Studenti

Contributo per l’acquisto di libri di testo

Che cos’è
È un finanziamento statale a parziale o totale copertura delle spese sostenute dalle famiglie per l’acquisto dei libri di testo per gli studenti della scuola dell’obbligo (escluse le elementari) e la scuola secondaria superiore.
 
A chi si rivolge
Il contributo può essere richiesto dai genitori (o chi esercita la patria potestà) degli alunni delle scuole medie e superiori, sia statali che paritarie, o dagli stessi studenti se sono maggiorenni, purché il reddito della famiglia sia inferiore o equivalente al valore ISEE (indicatore della Situazione Economica Equivalente) stabilito per l’anno scolastico di riferimento
 
Dove rivolgersi
UFFICIO ASSISTENZA SCOLASTICA
Via Cap. Eligio Porcu 141 - terzo piano
tel. 070 8601 2287
 

Dove presentare la domanda 
UFFICIO PROTOCOLLO GENERALE
via Cap. Eligio Porcu 141 - piano terra

Cliccare qui per conoscere orari e giorni di apertura al pubblico
 
Come si fa
Le domande relative all’anno scolastico in corso, compilate sull’apposito modulo, devono essere presentate entro i termini stabiliti ogni anno all’Ufficio Protocollo Generale. Entro tali date il modulo può essere scaricato da questo stesso sito, oppure può essere ritirato presso l'URP (Ufficio Relazioni con il Pubbico) al piano terra del palazzo comunale, o presso gli istituti scolastici.
Le graduatorie provvisorie vengono pubblicate all’albo pretorio e sul sito istituzionale dell’Ente e restano esposte per 15 giorni consecutivi per eventuali osservazioni ed obiezioni. Successivamente viene stilata la graduatoria definitiva e liquidati i contributi spettanti.
I beneficiari ricevono a domicilio un assegno intestato al nominativo indicato nella domanda.
 
Documentazione
Assieme al modulo di domanda per l’assegnazione del contributo per i libri di testo occorre presentare la dichiarazione sostitutiva sulle spese sostenute e la certificazione ISEE
 
Costi
Nessuno.
 
Normativa
Legge 448/1998
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri106/2001
 
Ulteriori informazioni
In caso di cambio di abitazione o residenza l’interessato deve comunicare immediatamente il nuovo indirizzo all’Ufficio pubblica istruzione.
Dovranno essere comunicate anche eventuali richieste di variazione del beneficiario (per scelta, decesso, separazione, ecc.).
ultima modifica: 12-11-2010 10:51:09
ALBO PRETORIO
BANDI E CONCORSI
Sito conforme WCAG 1.0 WAI-AA Sito conforme alle linee guida sull'accessibilità (L. 4/2004)
Sito realizzato da acagliari.it