Lo stemma del comune di Quartu Sant'Elena
Comune di Quartu Sant'Elena
Più grande Più piccolo Stampa Feed RSS
immagine di testata Torna alla home page
martedž, 2 giugno 2020
Servizi

Sportello Lingua Sarda - Portalitu de sa Lžngua Sarda

Su "Portalitu de sa Lìngua Sarda", aprontau in su comunu de Quartu, Assessorau a is polìticas de s’Imparu, Sport, Cultura e Agrandiamentu de su connotu populari, impari a su Comunu de Mara e sa Provìntzia de Casteddu at a essi obertu su lunis, su martis e sa giòbia de is 8 de a mengianu a is 2 (h 8.00-14.00). Torrat a incumentzai finas su nùmeru birdi in sardu 800 70 88 88, is operadoris Dot. Ivo Murgia e Dot.ssa Maria Francesca Cadelano, ant a arrespundi de is 9 oras a sa 1 (h 9.00-13.00), finsas a su 31 de mesi de idas. Su portalitu fait traballu de furriai e curregi scritus in sardu, de torrai sceda aingìriu de is leis de is minorias linguìsticas e de donai consulèntzia po su chi est lìngua sarda, normas ortogràficas e polìtica linguìstica.



Lo Sportello lingua sarda, all’interno del comune di Quartu, Assessorato a politiche per l'istruzione, lo sport, la cultura e la valorizzazione delle tradizioni popolari insieme ai comuni di Maracalagonis e la provincia di Cagliari sarà aperto il lunedì, il martedì e il giovedì dalle 8.00 alle 14.00.

Riparte anche il numero verde 800 70 88 88: gli operatori Dott. Ivo Murgia e Dott.ssa Maria Francesca Cadelano risponderanno dalle 9.00 alle 13.00, fino al 31 dicembre. Lo sportello si occupa di tradurre e correggere lavori in sardo, di dare informazioni sulla legislazione sulle minoranze linguistiche e offrire consulenza intorno ai temi della lingua sarda, della normalizzazione ortografica e della politica linguistica. 
ultima modifica: 30-04-2014 17:42:17
ALBO PRETORIO
BANDI E CONCORSI
Sito conforme WCAG 1.0 WAI-AA Sito conforme alle linee guida sull'accessibilità (L. 4/2004)
Sito realizzato da acagliari.it