Lo stemma del comune di Quartu Sant'Elena
Comune di Quartu Sant'Elena
Più grande Più piccolo Stampa Feed RSS
immagine di testata Torna alla home page
venerd́, 24 novembre 2017
Casa

AVVERTENZA: TARI 2015 proroga scadenze – TARI/IMU/TASI calcolo ravvedimento operoso

TARI 2015 – Il Consiglio Comunale (deliberazione n. 64 del 27/10/2015) ha stabilito che le scadenze siano prorogate:

- prima rata, scadenza al 31/10/2015 (sebbene non potranno comunque applicarsi sanzioni per pagamenti effettuati entro il 21 dicembre 2015 come previsto dalla deliberazione della Giunta Comunale n. 111/2015),

- seconda rata, scadenza al 31 dicembre 2015

- terza rata, scadenza al 29 febbraio 2016.

 

TARI/IMU/TASI - Nel mese di dicembre 2015, per attenuare il disagio arrecato dalle circostanze che hanno portato a concentrare le scadenze della TARI e quelle delle seconde rate IMU e TASI, l’Ufficio Tributi offrirà il servizio di supporto all’utilizzo del ravvedimento operoso a favore dei cittadini impossibilitati al rispetto delle scadenze ordinarie di pagamento dei tributi comunali.

Il calcolo del ravvedimento verrà effettuato sugli importi delle rate TARI 2015 non pagate, quali risultano dagli avvisi di pagamento inviati al contribuente.  Potrà essere effettuato anche sul dovuto IMU o TASI 2015 per i quali trattandosi di tributi in autoliquidazione sarà effettuato il calcolo del ravvedimento con riferimento all’importo della rata indicato dal contribuente.

Per avere la stampa del modello F24 per il pagamento della TARI/TASI/IMU dovuta per il 2015 (comprensiva della quota di ravvedimento),  è sufficiente recarsi presso gli Uffici comunali (V piano del palazzo comunale) negli orari di ricevimento del pubblico, o richiederla tramite posta elettronica, scrivendo agli indirizzi:

tarsu.tributi@comune.quartusantelena.ca.it (per TARI)

ici.tributi@comune.quartusantelena.ca.it (per TASI e IMU)

 

AVVERTENZA: verrà dato corso alle sole richieste corredate di documento di identità del contribuente interessato.

I contribuenti che volessero usufruire di tale servizio potranno chiamare ai numeri: 070 8601_2247_2250 dalle 9.00 alle 10.30 peravere informazioni e chiarimenti.

Agli stessi indirizzi mail è possibile, inoltre, inviare segnalazioni e/o suggerimenti al fine di migliorare la qualità del servizio stesso.

 

Il ravvedimento, disciplinato dall’art. 13 del DLgs 472 del 18/12/1997, si perfeziona con il pagamento del tributo, della sanzione ridotta e degli interessi moratori calcolati al tasso legale con maturazione giornaliera.

Il ravvedimento operoso non è applicabile nei casi in cui sia iniziata una qualsiasi attività di accertamento o verifica da parte dell’amministrazione, di cui l’interessato o gli obbligati in solido abbiano ricevuto formale notificazione.

ultima modifica: 01-12-2015 12:31:46
ALBO PRETORIO
BANDI E CONCORSI
Sito conforme WCAG 1.0 WAI-AA Sito conforme alle linee guida sull'accessibilità (L. 4/2004)
Sito realizzato da acagliari.it