Lo stemma del comune di Quartu Sant'Elena
Comune di Quartu Sant'Elena
Più grande Più piccolo Stampa Feed RSS
immagine di testata Torna alla home page
venerdž, 24 novembre 2017
NOTIZIE

venerdž, 18 settembre 2015

PROGETTO E PREMIO 'ENERGIE IN CIRCOLO'

Nell'ambito del Progetto Smart City – Comuni in Classe A (PO FESR 2007-2013), la Regione Sardegna, in collaborazione con Sardegna Ricerche, ha promosso l’iniziativa ‘Energie in circolo’, che intende favorire la riflessione sui temi dei Piani di Azione per l'Energia Sostenibile (PAES), quali sostenibilità ambientale, efficienza energetica ed energie rinnovabili. Anche il Comune di Quartu, fortemente impegnato sulle tematiche in questione, ha adottato uno specifico PAES, volto a una specifica strategia programmatica e operativa di risparmio energetico.

Il progetto ‘Energie in circolo’ prevede 8 tappe, in diversi centri dell’isola, per attivare momenti di approfondimento, scambio e confronto sul tema delle energie sostenibili, per sensibilizzare e diffondere informazioni e buone pratiche, per coinvolgere direttamente istituzioni, imprese, insegnanti e alunni delle scuole, cittadini. L’obiettivo finale è insomma promuovere occasioni di integrazione fra differenti progetti e azioni pubbliche e private.

Questo il programma completo degli appuntamenti:
18 settembre 2015 – Sant'Anna Arresi
25 settembre 2015 – Barumini
02 ottobre 2015 – Arborea
08 ottobre 2015 – Macomer
09 ottobre 2015 – Ozieri
16 ottobre 2015 – Tortolì
23 ottobre 2015 – Dolianova
29 ottobre 2015 – Cagliari

L’iniziativa prevede anche il Premio "Energie in circolo", aperto a enti pubblici e imprese che hanno realizzato negli ultimi 5 anni progetti sul tema della sostenibilità ambientale. Promosso da Sardegna Ricerche (Settore Valorizzazione della Ricerca) e dall'Assessorato dell'Industria (Servizio Energia), in collaborazione con l'Assessorato della Difesa dell'Ambiente (Servizio Sostenibilità Ambientale e Sistemi Informativi) della Regione Sardegna, il premio intende valorizzare le numerose iniziative realizzate in Sardegna sul tema, spesso ancora poco conosciute. I progetti e le iniziative sono distinti in 5 categorie: Energie Pioniere; Energie Risparmiate; Energie Investite; Energie Prodotte; Energie Condivise. Per partecipare c'è tempo fino al 30 settembre 2015.

Possono quindi aderire:
- enti pubblici, tra cui comuni, unioni di comuni, province, Camere di Commercio, ASL, università, scuole, enti parco;
- imprese di produzione di beni o fornitura di servizi, tra cui imprese individuali, consorzi, cooperative, organizzazioni no-profit, con sede legale e operativa in Sardegna e iscritte regolarmente alla Camera di Commercio.

Ai vincitori, i primi classificati per ciascuna categoria prevista, saranno corrisposti i seguenti premi:
- attestato di premiazione che conterrà una sintetica valutazione della Commissione;
- una comunicazione e promozione dedicata, mediante la pubblicazione sul sito istituzionale della Regione Autonoma della Sardegna e di Sardegna Ricerche e i relativi social media;
- utilizzo del logo del “Premio Energie in circolo 2015” in tutte le comunicazioni istituzionali, per due anni a partire dalla data di premiazione.

L'avviso pubblico e i moduli da compilare per partecipare sono disponibili all’indirizzo:

http://www.sardegnaricerche.it/index.php?xsl=370&s=286465&v=2&c=3169&nc=1&sc=&qr=1&qp=2&vd=2&t=3&sb=1

ALBO PRETORIO
BANDI E CONCORSI
Sito conforme WCAG 1.0 WAI-AA Sito conforme alle linee guida sull'accessibilità (L. 4/2004)
Sito realizzato da acagliari.it