Lo stemma del comune di Quartu Sant'Elena
Comune di Quartu Sant'Elena
Più grande Più piccolo Stampa Feed RSS
immagine di testata Torna alla home page
martedž, 2 giugno 2020
NOTIZIE

giovedž, 09 aprile 2020

BUONI SPESA, ACCREDITAMENTO SULLA TESSERA SANITARIA

Per l’attuazione delle misure urgenti di solidarietà alimentare previste dall’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29.03.2020, l'Amministrazione ha scelto di avvalersi della ditta Società DAY RISTOSERVICE s.p.a., che è stata incaricata di realizzare e distribuire BUONI SPESA sotto forma di ricariche prepagate attraverso la tessera sanitaria, per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità presso esercizi convenzionati. La tessera sanitaria potrà essere usata come una vera e propria carta di credito. Con questo sistema si garantisce la tracciabilità delle risorse pubbliche erogate, la loro destinazione all'acquisto di beni alimentari e di prima necessità e la loro non cedibilità, nel rispetto della trasparenza e della privacy delle persone che ricevono il buono.


COME FUNZIONA

A seguito dell'istruttoria della domanda presentata tramite piattaforma on-line l'Amministrazione provvederà a quantificare l'importo da erogare ai singoli nuclei familiari. La somma riconosciuta al nucleo familiare sarà accreditata sulla tessera sanitaria del soggetto che ha presentato la domanda. La tessera sanitaria non deve essere in formato cartaceo. La comunicazione di accreditamento verrà effettuata tramite un sms, trasmesso al numero di cellulare indicato nella domanda (prima della ricezione non è possibile effettuare la spesa). Gli acquisti potranno essere effettuati esclusivamente negli esercizi commerciali indicati nell'elenco pubblicato in allegato (soggeto a possibile incremento).

Con il buono potranno essere acquistati esclusivamente generi alimentari e beni di prima necessità, quali prodotti essenziali per l’igiene personale e per la pulizia della casa, per la prima infanzia, latte, omogeneizzati, pannolini. La tessera non potrà essere utilizzata per l’acquisto di ogni altro prodotto non rientrante tra quelli di 'prima necessità' ai sensi  Ordinanza del Capo della Protezione Civile n. 658 del 29.03.2020, quali, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo: tabacchi, bevande alcoliche, cosmetici, abbigliamento, elettrodomestici, telefoni cellulari, ricariche telefoniche, oggettistica e articoli da regalo, ecc.

Alla fine del pagamento, alla cassa, verrà rilasciato uno scontrino che indica il credito residuo presente sulla tessera. Nel caso in cui, in fase di spesa, si riscontri il malfunzionamento della tessera sanitaria, è possibile segnalarlo telefonicamente al numero 3336142260, attivo dal lunedì al sabato  ore 9.00-20.00, indicando il numero di codice fiscale ed il problema riscontrato. Il problema sarà trasferito alla ditta per una soluzione nei tempi più rapidi possibile.

ALBO PRETORIO
BANDI E CONCORSI
Sito conforme WCAG 1.0 WAI-AA Sito conforme alle linee guida sull'accessibilità (L. 4/2004)
Sito realizzato da acagliari.it