Lo stemma del comune di Quartu Sant'Elena
Comune di Quartu Sant'Elena
Più grande Più piccolo Stampa Feed RSS
immagine di testata Torna alla home page
lunedì, 21 settembre 2020
NOTIZIE

lunedì, 03 agosto 2020

SCUOLE, RISORSE DAL MIUR PER L’ADEGUAMENTO FUNZIONALE ANTI-COVID

Buone notizie per la Pubblica Istruzione di Quartu. L’Amministrazione ha infatti partecipato a un bando ministeriale e ottenuto un finanziamento da oltre 300mila euro che permetteranno di procedere in tempi strettissimi con gli interventi prioritari di adeguamento funzionale nelle scuole in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Nel mese di luglio l’Assessorato alla Pubblica Istruzione ha presentato la candidatura del Comune di Quartu al bando emanato nell’ambito delle azioni del Programma Operativo Nazionale ‘Per la Scuola - Competenze e ambienti per l’apprendimento’ 2014-2020. Negli scorsi giorni il sito istituzionale del Ministero dell’Istruzione ha pubblicato l’elenco per ciascuna regione degli enti locali ammessi al finanziamento per la realizzazione di interventi di adattamento e adeguamento funzionale di spazi e ambienti scolastici, di aule didattiche, ma anche per la fornitura di arredi scolastici idonei a favorire il necessario distanziamento tra gli studenti, in coerenza con le indicazioni del Comitato tecnico-scientifico.

Il Comune di Quartu risulta quindi beneficiario del contributo finanziario di € 310.000,00 per l’esecuzione di interventi agli edifici scolastici della città, affinché possano riaprire nel prossimo settembre nel rispetto di tutte le misure anti-Covid previste. Sono infatti interessati plessi degli istituti dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado. L’Assessorato alla Pubblica Istruzione ha coinvolto tutti i dirigenti scolastici operanti in città, per capire da loro quali fossero le priorità per fare rientrare i ragazzi in totale sicurezza, e ha poi deciso di dare precedenza alla sistemazione di ingressi e aree cortilizie: nel primo caso i lavori si rendono necessari per garantire il distanziamento all’inizio e alla fine degli orari di lezione, quando tutti gli studenti si concentrano simultaneamente in quella parte di plesso; nel secondo l’intervento mira a dare ai ragazzi la possibilità di uscire con una certa frequenza nei cortili, sempre nell’ottica di una limitazione dei rischi di contagio. Inoltre le risorse finanziate dal MIUR verranno utilizzate anche per l’acquisto di pannelli fonoassorbenti, per creare ulteriori spazi-studio anche all’esterno delle aule di lezione.

ALBO PRETORIO
BANDI E CONCORSI
Sito conforme WCAG 1.0 WAI-AA Sito conforme alle linee guida sull'accessibilità (L. 4/2004)
Sito realizzato da acagliari.it