Lo stemma del comune di Quartu Sant'Elena
Comune di Quartu Sant'Elena
immagine di testata Torna alla home page
martedě, 20 aprile 2021
NOTIZIE

giovedě, 31 dicembre 2020

BANDO PUBBLICO APERTO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI DESTINATARI DI ATTO DI INTIMAZIONE DI SFRATTO PER MOROSITA’ O PER EMERGENZA COVID- 19– D.L. 102/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI NELLA LEGGE N. 124 DEL 28/10/2013.

Sono aperti i termini per la partecipazione al bando pubblico per l’assegnazione di eventuali contributi per far fronte alle esigenze degli inquilini morosi incolpevoli residenti nel Comune di Quartu Sant’Elena e destinatari di atto di intimazione di sfratto per morosità o emergenza Covid-19 in conformità a quanto stabilito con deliberazione di Giunta Regionale n. 42/11 del 22/10/2019 integrata dalla Deliberazione della Giunta regionale n. 49/2 del 30/09/2020 che ha previsto alcune modifiche ai criteri di ammissibilità al bando regionale.

Per morosità incolpevole si intende la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone di locazione in ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare, in ragione di almeno un 30% della capacità reddituale originaria, valutata dal raffronto fra il reddito attestato all’ultimo periodo reddituale e quello precedente al verificarsi della riduzione stessa.

La causa della morosità incolpevole deve essere sopravvenuta e quindi successiva alla data di stipulazione del contratto di locazione. La perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare deve essere dovuta, a titolo esemplificativo e non esaustivo, a una delle seguenti cause:

• perdita del lavoro per licenziamento;

• accordi aziendali o sindacali con consistente riduzione dell’orario di lavoro; 

• cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti notevolmente la capacità reddituale;

• il mancato rinnovo dei contratti a termine o di lavoro atipici;

• cessazioni o consistente riduzione di attività libero-professionali o di imprese registrate, derivanti da cause di forza maggiore o da perdita di avviamento in misura consistente; 

• malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato o la consistente riduzione del reddito complessivo del nucleo medesimo o la necessità dell’impiego di parte notevole del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche e assistenziali

- MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda di partecipazione al presente avviso pubblico deve essere compilata esclusivamente sulla modulistica predisposta in forma di dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del D.P.R. 445/2000 e ss.mm.ii.
I moduli di domanda sono in distribuzione presso:

-  Ufficio URP - Via E. Porcu, 141
-  Scaricabili dal sito istituzionale del Comune di Quartu Sant’Elena

La domanda, debitamente compilata secondo l’apposito modulo, sottoscritta e indirizzata al Settore Politiche Sociali dovrà pervenire in busta chiusa nella quale dovrà essere riportato “Bando per l’assegnazione di contributi agli inquilini morosi incolpevoli” può essere presentata secondo le seguenti modalità:

1 . Al protocollo del Comune di Quartu S. Elena Via E. Porcu n. 141;
2 . Tramite PEC all’indirizzo: protocollo@pec.comunequartusantelena.ca.it;
3 . a mezzo raccomandata A/R.

In merito alle modalità di compilazione della domanda, ai requisiti di base e preferenziali, alle autocertificazioni e agli allegati all’istanza si raccomanda di prendere visione degli allegati al presente avviso, reperibili in questa pagina.

ALBO PRETORIO
BANDI E CONCORSI
Sito conforme WCAG 1.0 WAI-AA Sito conforme alle linee guida sull'accessibilità (L. 4/2004)
Sito realizzato da acagliari.it